Latitante romeno ricercato da tre anni. Arrestato dalle Volanti in via Rochester

567

ADRAGAI - RomaniaGli agenti di una volante della polizia hanno arrestato un romeno su mandato di cattura europeo. Accusato di tentato omicidio e lesioni gravissime, era latitante da tre anni. L’uomo  procedeva con fare sospetto a bordo di un’ auto in via Rochester in compagnia di un amico, anch’egli rumeno ma rilasciato immediatamente. Da un controllo al terminale della Questura gli agenti, già insospettiti dall’atteggiamento nervoso dell’uomo, hanno appurato che era ricercato, con mandato internazionale di cattura, per tentato omicidio.

Romel Adragai, 33 anni, di Bacau ma residente da tempo nel capoluogo nisseno. In Romania, nel 2005, aveva litigato con un connazionale colpendolo alla testa con una bottiglia e causandogli lesioni gravi. Per questi fatti la magistratura romena lo aveva condannato a tre anni di reclusione. Dopo le formalità di rito, Romel Adragai è stato rinchiuso nella casa circondariale di via Messina, in attesa dell’eventuale estradizione.

 

 

Commenta su Facebook