L’Associazione Nissena Samurai Dojo nuovamente premiata al Festival della Cultura Giapponese

335

Momento di festa per lo sport Nisseno. L’Associazione Nissena Samurai Dojo , nuovamente premiata dal Giappone in occasione del Festival della Cultura Giapponese. Il premio sarò consegnato al presidente. Maestro Alfonso Torregrossa. per “l”impegno volto alla promozione della comprensione reciproca tra il Giappone e l’Italia e per il notevole contributo atto a consolidare le arti marziali nel mondo “.

L’Associazione Samurai Dojo dal 2010 si occupa della diffusione nel nostro Paese delle Arti Marziali Autentiche punto di riferimento per la conservazione della cultura delle antiche discipline marziali, caratteristiche dei samurai portando i suoi principi formativi in diversi ambiti della società grazie al continuo contributo del suo Direttore Tecnico Maestro Alfonso Torregrosa 9 dan, icona importante delle Arti Marziali in Italia e nel mondo.

Il riconoscimento all’Associazione assume un significato particolare perché unica realtà premiata in Italia anche quest’anno come scuola riconosciuta ufficialmente in Giappone. L’Associazione Samurai Dojo affiliata Csen Coni è riconosciuta in esclusiva in Giappone dalla Dai Nippon Butokukai Honbu di Kyoto, organizzazione governativa nata per lo sviluppo tradizionale, filosofico e culturale delle Arti Marziali Giapponesi, presieduta dalla famiglia imperiale la quale riconosce l’attività tecnica, culturale e sociale svolta dal Maestro Torregrossa e ne afferma l’alta validità tecnica, un vanto per tutti soci Nisseni della scuola.

“Sono felice che i nostri sacrifici possano dare lustro alla nostra amata Città di Caltanissetta, Yoi Otoshi o Omukae Kudasai! Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti”, Alfonso Torregrossa Sensei.

 

Commenta su Facebook