Dopo l’assemblea i forestali annunciano lo sciopero generale per il Ddl di stabilizzazione dei precari

572

I sindacati dei lavoratori forestali della Sicilia annunciano una giornata di sciopero per giorno 10 maggio e manifestazione a Palermo in piazza Indipendenza. E’ quanto emerso nel corso dell’assemblea tenutasi giovedì pomeriggio a Marianopoli per chiedere l’approvazione del Ddl 104 di stabilizzazione dei lavoratori precari della forestale.

Durante l’assemblea i due Segretari Maurizio Grosso, e Manuel Bonaffini hanno argomentato le motivazioni dello sciopero e la loro preoccupazione per l’intero comparto viste le gravi circostanze che stanno attraversando i lavoratori Forestali e i rischi per il territorio boschivo. “La Sicilia – è stato sottolineato – non ha una legge che riguarda la messa in sicurezza e il suo territorio è tra i più disastrati. Circa 270 comuni sono a rischio idrogeologico”. Lo slogan sarà “Stabilizzazione, o prima del voto o mai più”.

Commenta su Facebook