L’Asd Città di Caltanissetta ammesso al campionato di Promozione. Il presidente Iacona: “Onoreremo la nostra città”

66

E’ ufficiale, l’Asd Città di Caltanissetta nella prossima stagione disputerà il campionato di Promozione. Accolta la domanda di ripescaggio della solida e lungimirante società nissena, presieduta dall’avvocato nisseno Sergio Iacona.

La squadra già da tre giorni sta svolgendo il lavoro di preparazione presso il “mitico” Palmintelli, cuore calcistico di Caltanissetta e “casa” della squadra allenata da Alessio Sferrazza. Gli atleti sudano e iniziano a rodare il motore, agli ordini del professore Giacomo Tollini, preparatore atletico nisseno dal corposo curriculum, con formazioni di valore nazionale nel calcio e nel basket dove è stato preparatore fisico e posturologo nel settore squadre Nazionali giovanili e, punto di riferimento per problemi di natura posturale, di tutto il movimento cestistico Nazionale, dal 2000 al 2006.

Il presidente Sergio Iacona commenta il ripescaggio in Promozione: “Accogliamo con soddisfazione la decisione della Federazione in merito alla nostra domanda; ci motiva sapere che ci siamo collocati tra le prime come requisiti, ulteriore testimonianza della bontà del lavoro svolto nella scorsa stagione. Chiaramente siamo consapevoli che si tratta di un ripescaggio; il motivo principale che ci ha spinto a presentare domanda è la consapevolezza di avere una rosa composta per il 90% da nisseni: vogliamo che i nostri ragazzi possano affinare le loro doti in un campionato maggiormente competitivo; non è nelle nostre politiche spendere o investire in calciatori non nisseni. Adesso c’è soltanto da lavorare e ben figurare sul campo, consapevoli dell’affetto e del sostegno di cui godiamo in città: dobbiamo ripagare i nostri tifosi con partite in cui dobbiamo dare tutto, nella consapevolezza che noi rappresentiamo Caltanissetta”.

Commenta su Facebook