L’artista nissena Glenda Safonte alla Pro Biennale targataSgarbi

346

E’ stata presente l’artista nissena Glenda Safonte con la sua opera
“Incastro perfetto” alla Pro Biennale di Venezia, presentata da Vittorio
Sgarbi e organizzata da Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte. La
mostra, che è visitabile fino al 27 Maggio, è stata inaugurata con grande
successo di critica e pubblico ed è stata arricchita dagli interventi di ospiti
illustri, tra cui il direttore d’orchestra Silvia Casrin Rizzolo, che collabora
con il teatro La Fenice, l’artista Josè Dalì, figlio di Salvador Dalì, Antonietta
Di Vizia della Rai e molti altri.
Al contempo un’altra opera della pittrice Safonte è stata selezionata per
una delle più importanti esposizioni di arte contemporanea internazionale,
dedicata all’universo della paura, “Asylum Fantastic Fest”, che si svolgerà
presso il prestigioso Palazzo Doria Panphilj a Valmontone dal 9 al 12
Maggio e a cui parteciperà insieme ad altri 52 artisti provenienti da tutta
Europa.
Le opere dell’artista, che stanno riscuotendo ampi consensi ed
importanti riconoscimenti, sono visitabili al sito web:
www.glendasafonte.com

Commenta su Facebook