L’antica Masseria dei Moncada oggetto di visita in un Seminario di “Dialoghi d’Alchimia”

1105

Chi vive in mezzo alla Cultura e da essa  trae ragione di vita, difficilmente anteporrà i fastidi di questa torrida estate al piacere di una visita culturale, peraltro già programmata, a una delle più antiche masserie della nostra provincia, quella cinquecentesca dei Moncada, nel territorio di Mimiani.

Si tratta del quarto appuntamento dei Dialoghi d’Alchimia, che avrà luogo venerdì 19 luglio e che godrà del patrocinio gratuito delle Pro Loco di Caltanissetta e Marianopoli, nonchè del Comune di Caltanissetta, del Parco Letterario Pier Maria Rosso di San Secondo e dell’Ordine degli Architetti.

uno degli ulivi secolari

La visita si svolgerà nell’antico uliveto, all’interno del bosco di Mimiani, al centro del quale c’è la casa di campagna della famiglia Moncada che oggi – come ci dice la prof.ssa Marina Castiglione – è quasi del tutto illeggibile dal punto di vista architettonico anche se alcuni elementi sono inequivocabilmente quelli originali.

A illustrare le antiche dimore sia  dal punto di vista culturale sia dal punto di vista architettonico saranno la prof.ssa Marina Castiglione, la prof.ssa Rosanna Zaffuto, l’arch. Giuseppe Giugno e l’arch. Liborio Torregrossa. Gli illustri relatori parleranno non soltanto della masseria, dove vivevano i mezzadri ma anche dell’adiacente “Fabbrica dello Palazzo di Mammiano” – dicitura che risulta nei documenti originali –  dove, verosimilmente, dimorava la famiglia Moncada.

Le due costruzioni insistono su un appezzamento di terreno confiscato alla mafia e assegnato qualche anno fa a Luca Cammarata che vi produce latte di capra e formaggi caprini e che, alla fine, offrirà una degustazione dei prodotti biologici di sua produzione.

Degno di nota il ricordo di Paolo Borsellino, nel concomitante XXVII anniversario della

La locandina dell’evento

strage di Via d’Amelio,  a cura della “Compagnia del Tempo Relativo” di Canicattì nelle persone di Lella Falzone, Dalila Ricotta e Marco Cambiano.

È previsto, per gli architetti che parteciperanno alla visita, il  rilascio di quattro crediti formativi.

Prenotazioni presso Info Point Pro Loco, in corso Umberto I di Caltanissetta, tel. 093474345 e partenza  alle ore 17,00 di venerdì 19 luglio in prossimità della pizzeria “Toto e Peppino” in via Pietro Leone 3.

 

Clicca per leggere il

Programma Dialoghi d’Alchimia

 

 

 

Commenta su Facebook