L’alberghiero “Di Rocco” porta le vare e le tradizioni gastronomiche in Cecoslovacchia con il Comenius

1576

E’ rientrata dalla Repubblica Ceca la delegazione dell’Istituto di Istruzione superiore “Sen. Angelo Di Rocco” che rappresenta l’Italia nella realizzazione del Partenariato multilaterale del Comenius, finalizzato all’approfondimento delle tematiche che riguardano la corretta alimentazione, lo studio delle tradizioni dei paesi coinvolti e le abitudini alimentari.

Dopo l’incontro svolto in Germania a Gennaio, la delegazione italiana formata delle alunne Tanya Omini, Alessia Polidoro, Jessica Lo Bue e Andrea Marika Giosoia ed accompagnata dai docenti Salvatore Parenti, Barbarino La Licata ed Enza Arnone è stata accolta ed ospitate nelle case di famiglie Ceche, dal Gymnazium “J. V. Jirsíka” di Ceske Budejovice (Repubblica Ceca).

L’incontro ha avuto come focus “la cucina le tradizioni durante la Pasqua”. Gli allievi hanno presentato in lingua inglese le rappresentazioni delle vare a Caltanissetta con immagini e musiche, ed illustrato i cibi che si consumano durante la festività. Nell’occasione sono stati offerti degli agnelli pasquali di marzapane realizzati nei laboratori dell’Istituto Alberghiero “Sen. A. Di Rocco”.

Tra le tante attività sono state svolte visite in famosi e storici centri come Praga e Ceske Krumlov.

Il prossimo appuntamento è previsto a Settembre in Italia e sarà organizzato dall’Alberghiero “Sen. Angelo di Rocco” di Caltanissetta che ospiterà le Rappresentanze dei tanti paesi partecipanti.

Il progetto finanziato dall’Agenzia LLP Italia è denominato “Friendship VIA Flavour – Flavour VIA Friendship” ed oltre all’Italia, vede impegnati numerosi paesi come la Germania, la Turchia, la Lituania e la Repubblica Ceca.

 

Prof. Bruno Lupica, Dirigente Scolastico, Istituto Istruzione Superiore, “Sen Angelo Di Rocco”

Commenta su Facebook