Ladri con le ore contate. Carabinieri sventano il "colpo" e sequestrano auto con refurtiva.

596

Furto Carabinieri Auto Ladri in abitazione con le ore contate. Fuggono durante un furto ma abbandonano l’auto carica di refurtiva. I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Caltanissetta, hanno sventato un furto in abitazione, mettendo in fuga i malviventi e sequestrando la loro auto con l’intera refurtiva. Sabato notte, una pattuglia, transitando in contrada Garistoppa, nelle campagne tra Caltanissetta e Santa Caterina, ha notato un’ “alfa romeo” in sosta davanti al cancello d’ingresso di una villa. Parcheggiata la gazzella, i Carabinieri si sono recati a piedi vicino l’auto notando diverse borse, una mazza di ferro, un grosso martello e il cancello d’ingresso forzato. Raggiunti da una seconda pattuglia, hanno fatto ingresso nell’abitazione, trovando numerosi borsoni sparsi per terra, pieni di oggetti e suppellettili sottratti dalle stanze messe a soqquadro. Contattato, il proprietario della villa, un nisseno di sessant’anni, ha ringraziato i Carabinieri. I ladri avevano gia’ riempito il cofano posteriore dell’Alfa con quattro borsoni di refurtiva. Le indagini della compagnia di Caltanissetta, proseguono e traspare un cauto ottimismo per l’individuazione dei colpevoli.

Commenta su Facebook