L’acqua è potabile. L’ordinanza per usi non alimentari riguarda soltanto due punti in zona industriale

1014

Non c’è alcun allarme torbidità nell’acqua distribuita alle utenze civili della città di Caltanissetta. Contrariamente a quanto riportato su alcuni organi di stampa, la torbidità dell’acqua che ha reso necessaria un’ordinanza del sindaco per usi non domestici, non riguarda le utenze nissene servite da Caltaqua ma soltanto un punto di prelievo che serve alcune utenze delle zone industriali di Caltanissetta e San Cataldo scalo. Le aree industriali hanno una gestione in proprio del ciclo integrato dell’acqua.

Nell’ordinanza pubblicata sull’albo pretorio del Comune di Caltanissetta si fa riferimento al parametro della torbidità oltre la norma, D.lgs.31/01, nel punto di prelievo numero 38 presso la ditta Ecopol.

Commenta su Facebook