La targa in ricordo di Saro For Men, inaugurata dal sindaco Ruvolo

2432

Katiuscia e Rosangela ZappiaInaugurata dal sindaco Giovanni Ruvolo e benedetta da Don Lillo Panepinto e padre Angelo Gallo, alla presenza della moglie Santina, delle figlie Rosangela e Katiuscia e di una folla di amici e parenti, è stata svelata domenica 4 ottobre, la targa in ricordo del parrucchiere nisseno Saro Zappia in arte Saro For Men deceduto il 6 giugno 2014. Posizionata su un cippo in pietra, all’interno dell’aiuola che fronteggia  la sala di parrucchieria, la targa ricorda anche che Saro Zappia era un Cavaliere del lavoro.

“Questi maestri di vita, oltre che di arte – ha detto il sindaco Ruvolo – ci aiutano a non smarrire la strada e siamo qui, oggi, per ricordarlo ai posteri”.

Intervista al sindaco Giovanni Ruvolo

Si è realizzato così il desiderio delle figlie Rosangela e Katiuscia Zappia che, proprio nel giorno del primo anniversario della scomparsa, avevano presentato agli uffici competenti l’istanza volta a ottenere l’autorizzazione a installare un cippo con la targa ricordo.

Emozionate e felici  le figlie di Saro che, da oggi,  avranno un ulteriore motivo per ricordare il padre.

 

Commenta su Facebook