La super skunk piantata tra le zucchine in una serra nelle campagne di Gela. Arrestato 31enne per coltivazione di marijuana

125

523 piante di “super skunk” – una varietà di cannabis – pronte per il taglio e lo smercio piantate all’interno di alcune serre dove venivano coltivate zucchine in modo da essere meno visibili. E’ questa la scoperta che hanno fatto i Carabinieri del Nucleo Investigativo collaborati dallo Squadrone Elitrasportato “Cacciatori Sicilia”, in contrada Passo di Piazza a Gela.

Nella piantagione lavorava un cittadino egiziano di 31 anni domiciliato a Licata, disoccupato, sprovvisto di permesso di soggiorno. L’uomo è stato arrestato mercoledì scorso in flagranza del reato di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente e il giudice nella giornata di ieri ha convalidato l’arresto e la custodia in carcere.

Oltre alla piantagione i militari hanno sequestrato circa 50 grammi di marijuana già suddivisa in cinque involucri.

Commenta su Facebook