La scrittrice nissena Federica Falzone presenta il suo libro “Fiori di Vaniglia”

797

Sarà presentato venerdì 20 aprile alle 18.30 all’interno della libreria Ubik di via Kennedy il libro della giovane scrittrice nissena “Fiori di Vaniglia”. Federica Falzone è laureata a Palermo in psicologa clinica. Sin da piccola l’amore per le parole è stato protagonista della sua vita. Ha partecipato, infatti, a concorsi di poesia, a progetti di giornalismo, a corsi di scrittura creativa, ha collaborato con alcune riviste online e scrive nel suo blog “Federica Falzone. Pensieri e Parole”. “Fiori di Vaniglia” è il suo primo libro autopubblicato.

“L’odore di vaniglia, così dolce e delicato, arriva improvvisamente quando nulla nella vita sembra avere più quella dolcezza, quella vitalità che solo i veri rapporti sembrano sprigionare. Ma cosa c’è dietro quel sorriso ritrovato, quella rinascita fatta di piccoli attimi eterni? Siamo fatti di crepe e solo da esse può uscire nuovamente la luce. Bisogna attraversare il buio dell’anima per poter nuovamente ritornare a sorridere, ad emozionarsi, a godere delle vere relazioni”.

Fiori di Vaniglia di Federica Falzone è un romanzo, contenente una sezione di poesie, che racchiude sei storie differenti e si sviluppa in due parti. La prima parte permette di porgere un rapido sguardo sulla vita dei protagonisti, mentre la seconda descrive gli antefatti che hanno condotto al presente, il dolore che ha preceduto la situazione attuale di ogni vita che ogni capitolo contiene. Sei storie che profumano di emozioni, sentimenti, gioie e dolori dell’esistenza che donano e sono il senso autentico, faticoso, semplice, lucente della stessa.

Commenta su Facebook