La scomparsa di Liborio Savoia testimone degli antichi fasti della Nissa in serie C. I funerali oggi pomeriggio a San Michele

1315

8358_579111715579798_4526858096060330828_nUno dei dirigenti della mitica Nissa di serie C2, oltreché uomo di sport per decenni, se n’è andato. Il mondo dello sport nisseno è in lutto per la scomparsa di Liborio Savoia, ex presidente della Nissa sul finire degli  ’80, società della quale fu in precedenza dirigente insieme a Piazza, Territo e Turchio, negli anni della serie C giocata al Palmintelli, tra il 1985 e il 1987.

Savoia è il padre di Michele, presidente dell’Atletico Caltanissetta. La squadra e l’intera società sono a lutto dopo la sua scomparsa avvenuta lunedì nel primo pomeriggio presso la sua abitazione.

Liborio Savoia avrebbe compiuto 88 anni, il prossimo 28 febbraio. Il decesso è avvenuto per cause naturali. I funerali, fanno sapere i familiari, avranno luogo oggi pomeriggio alle ore 16 a Caltanissetta, nella chiesa di San Michele.

Commenta su Facebook