La scomparsa del partigiano Ricciardi: lutto cittadino a San Cataldo, il cordoglio del sindaco di Palermo

70

Dopo la scomparsa del Cavaliere Giuseppe Riggi, morto all’età di 100 anni, partigiano, nome di battaglia “Ricciardi”, la commissione straordinaria del Comune di San Cataldo ha proclamato per oggi il lutto cittadino “interpretando il comune sentire della cittadinanza in segno di cordoglio e di partecipazione al dolore della famiglia per la scomparsa del loro congiunto e di tutta la comunità sancataldese”.

Anche il Comune di Palermo ricorda l’impegno del partigiano sancataldese.

“In questo momento molto difficile sono vicino ai familiari del partigiano Giuseppe Riggi. E voglio esprimere la mia solidarietà all’Associazione Nazionale Partigiani Italiani.

Scompare un uomo il cui impegno ha permesso al nostro paese di essere libero. Per questo resterà vivo per sempre, come esempio, il suo impegno nella lotta al fascismo e in difesa di quei valori democratici fondamento della nostra Costituzione”.

Lo ha detto il sindaco di Palermo e presidente di Anci Sicilia, Leoluca Orlando dopo ever appreso della morte di Giuseppe Riggi.

Commenta su Facebook