La rapina con spaccata al bar Opera, scarcerato quindicenne

176

Il tribunale del Riesame ha accolto il ricorso degli avvocati Giuseppe Dacquì e Giacinto Paci per la scarcerazione di uno dei tre indagati per la rapina al bar Opera di Caltanissetta. I legali hanno chiesto la scarcerazione sostenendo che non fosse il loro assistito ad aver preso parte al raid dello scorso 25 ottobre. E’ tornato quindi libero il quindicenne di Canicattì arrestato negli scorsi giorni. I difensori hanno basato la loro richiesta su una consulenza sulle riprese delle telecamere di videosorveglianza dalle quali emergerebbe che i pantaloni indossati da uno dei rapinatori non corrispondono a nessuno degli indumenti in possesso dell’indagato. Gli avvocati hanno evidenziato che quella sera il minorenne si trovasse in casa di amici.

Commenta su Facebook