La Questura di Caltanissetta ricorda l’ispettore Falzone e il sovrintendente Pilato, nel tredicesimo anno della loro scomparsa

820

Ieri mattina la Questura di Caltanissetta ha commemorato l’ispettore Salvatore Falzone e il sovrintendente Michele Pilato, già in servizio alla Squadra Mobile, tragicamente deceduti in servizio il 24 giugno 2004 in un incidente stradale mentre si recavano a 1Gela per indagini finalizzate alla cattura di un pericoloso latitante.

In ricordo delle vittime il Questore Giovanni Signer, alle ore 09.00, alla presenza dei poliziotti nisseni e dei familiari delle vittime, ha deposto una corona presso il Monumento ai caduti della Polizia di Stato antistante la Questura nissena. Successivamente, presso la Sala Emanuela Loi, si è svolta una messa celebrata dal cappellano della Polizia di Stato, padre Andrea Muscarella

Commenta su Facebook