La modella nissena Laura Bonfanti per il calendario Beautiful Curvy 2021

795

A causa della situazione Covid, Barbara Christman l’ideatrice di Beautifulcurvy, non è riuscita, per motivi di sicurezza, ad organizzare un casting e quindi a realizzare un nuovo calendario. Ma essendo un progetto importante, rivolto ad aiutare e sostenere sia le donne che le aziende che partecipano, quest’anno ha deciso di fare un calendario con le foto più belle e significative degli anni passati. Una selezione speciale dei numeri passati pensando al momento storico, alle atmosfere passate sul set con le modelle/ambasciatrici di Beautifulcurvy, visibile dall’inizio 2021.

Tra le modelle curvy i cui scatti si trovano nel nuovo calendario c’è la nissena Laura Bonfanti (nella foto a fianco). “Sono passati diversi anni da quando ho conosciuto Barbara Christman, la quale mi ha “staccato” un biglietto in prima classe per un viaggio all’interno del mondo curvy e che, come potete notare, ancora continua – spiega la modella nissena -. Era il “lontano” 2014 quando la contattai per partecipare ad uno dei suoi casting. Mi accolse con un caloroso abbraccio ed emozionata mi disse „ma dove sei stata fino ad ora!“. Questa frase mi incoraggiò, potete immaginare, una ragazza da sempre alta e giunonica, a volte presa in giro per co tanta tantezza, qualcuno mi aspettava, e mi voleva così come ero. Da allora ho seguito Barbara, ne ho sostenuto il proggetto e lei mi premiò nel 2015 mettendomi in copertina“.

Da allora interviste, servizi fotografici, sfilate, interventi in programmi televisivi nelle emittenti nazionali e collaborazioni a progetti e lavori per diversi brand italiani.

„Il percorso mi ha permesso di conoscere molte persone, aziende e professioni, ma soprattutto me stessa. Accettarsi, sentirsi parte di un gruppo, non “esile” ma ben ampio, che abbraccia tutta l’Italia e addirittura il mondo, ti fa sentire meno sola. In quest’anno difficile per tutti, che ha stoppato la normale vita e quotidianità, Barbara Christman ha selezionato le foto più significative delle passate edizioni dei suoi calendari, ed ha inserito il mio scatto con il fotografo Stefano Bidini, assegnandomi il mese di Novembre nel calendario Beautifulcurvy 2021”.

“Il bodypositive è un tema molto caldo in questo periodo storico e me ne faccio ambasciatrice adesso e qui in Sicilia dove sono ritornata dopo molti anni di trasferta Milanese. Invito chiunque fosse interessato e volesse prendere posto a sostenere tale progetto. Sono in programma diverse iniziative presso negozi della zona e progetti con figure professionali a supporto di vittime di body shaming“.

Da pochi mesi mamma, Laura Bonfanti si augura che suo figlio cresca “cosciente e consapevole dell’importanza delle parole, che possono ferire o curare. Mi auguro che le sue parole possano sempre accarezzare con gentilezza l’animo di chi le ascolterà, come quelle del suo papà, che mi hanno fatta sentire perfetta, amata e magnificata, così come sono”.

Per questa stagione il calendario sarà solo online e non cartaceo, ma la continuità del progetto è garantita. L’impegno è importante per portare avanti il progetto di valorizzazione della bellezza non stereotipata, ma naturale e senza ritocchi, per mostrare che non è legata alla magrezza, ma al benessere nel proprio corpo in salute. Ogni persona è bella con il suo carattere, la sua personalità e un’intelligenza emotiva che rende uniche.

“Si ringrazia Stefano Bidini della Plus-Production con il suo staff per aver creduto in questo progetto e realizzato in questi anni i calendari e i video backstage. Si ingraziano gli uffici stampa che hanno seguito per diffondere il pensiero, i truccatori specialmente Valeria Orlando con la sua linea di Vor make-up e le sue MUA e i diversi parrucchieri per aver trasformato le ragazze in modelle per un giorno. Un ringraziamento a tutte le stylist e assistenti che mi hanno aiutato negli anni sul set, visto che siamo sempre stati in tanti. Senz’altro riconoscerete alcune ragazze che nel tempo sono diventate modelle e influencer famose. Viva le donne curvy e plussize”.

Commenta su Facebook