La II S del liceo scientifico sportivo “Volta” al corso di Vela

311

Nell’ambito delle attività formative di indirizzo, il Liceo scientifico ad indirizzo sportivo per l’anno scolastico che ormai volge al termine ha fatto delle scelte di ampliamento ed approfondimento delle discipline sportive altamente innovative e formative.

La classe seconda S ha fatto l’esperienza di un corso di vela di due giorni presso il “Circolo Nautico Velico” di Palermo.

Gli alunni, accompagnati dalla Docente di scienze motorie Michela Di Gangi,  che ne ha curato l’organizzazione, hanno seguito un corso pratico e teorico di vela in altura.

Responsabile dell’attività è stato l’istruttore Francesco Di Lorenzo del Circolo Velico Palermo.

I ragazzi divisi in gruppi hanno veleggiato sia su una barca ad un albero che su randa e su sloop.

Ogni imbarcazione era dotata di tutti i sistemi di sicurezza e di due istruttori ad imbarcazione.

Gli alunni hanno imparato la tecnica di conduzione e i più elementari principi del veleggiare.

Ad integrare le ore in mare si sono svolte ore di lezioni teoriche sui principi di fisica che governano il galleggiamento, i venti,la portanza.

Ultimo momento conclusivo è stata la lezione sui nodi delle cime nelle varie imbarcazioni.

Esperienza altamente stimolante educativa e formativa: un altro tassello di crescita, che si aggiunge alle varie attività svolte nel Liceo Sportivo.

 

Commenta su Facebook