La Guardia di Finanza di Gela impegnata nel sociale accoglie i ragazzi diversamente abili in caserma

742

Nei giorni scorsi, i finanzieri della Compagnia di Gela hanno incontrato ed accolto nella loro Caserma, diversi ragazzi con disabilità seguiti dalla Cooperativa ONLUS “NUOVI ORIZZONTI” e della A.I.F.F.A.S. (Associazione Italiana Famiglie di Fanciulli e Adulti Subnormali), che da anni sono impegnate nel sociale assistendo attivamente bambini e ragazzi di tutte le età, nella lodevole missione di rendere loro le giornate ricche di felicità ed attività formative.

Una nuova esperienza condivisa,volta alla conoscenza del Corpo e dei suoi compiti istituzionali, svoltasi con il coinvolgimento di tutti i militari in servizio.

La mattinata, che ha visto protagonisti questi ragazzi, è iniziata con una visita guidata della Caserma, dei suoi uffici, dei risvolti operativi che ogni giorno si affrontano sul lavoro, con una dimostrazione anche pratica di una “giornata tipo” dei militari impegnati sul servizio in strada come i Baschi Verdi, simulando una vera e propria attivazione in situazione di emergenza, facendo comprendere l’impegno costantedelle Fiamme Gialle al servizio e per il cittadino.

A conclusione dell’incontro, vi è poi stato uno scambio di auguri Natalizi e ringraziamenti reciproci, dietro l’impegno di ripetere incontri anche nel futuro.

Questa esperienza, in linea con le iniziative dedicate al sociale, ha avuto modo di sottolineare il sempre maggior impegno della Guardia di Finanza nell’educazione alla legalità, che vede protagonista le Fiamme Gialle gelesi anche all’interno delle scuole e deli istituti formativi della città.

 

Commenta su Facebook