La droga arriva dalla Francia. Operazione "Odissea", sette arresti

849

Operazione antidroga dei Carabinieri di Gela che, nella notte di ieri, mercoledì 28 gennaio, ha di fatto disarticolato sodalizio criminoso organico alla “Stidda” gelese dedito al traffico ed alla cessione di ingenti quantitativi di stupefacente.
L’indagine, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Caltanissetta, ha portato all’emissione di 7 provvedimenti di custodia cautelare in carcere emessi dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Caltanissetta nei confronti di altrettanti soggetti, responsabili di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti.
Ricostruite le dinamiche di un traffico di stupefacente, prevalentemente hashish, che dalla Francia e dalla Liguria, in un’occasione dalla Calabria e in ultimo da Palermo, veniva fatto affluire nel territorio gelese per la successiva distribuzione e vendita nell’area dell’agrigentino.
I dettagli dell’operazione saranno forniti nella conferenza stampa che si terrà giovedì 29 gennaio alle ore 10.30 presso la Procura della Repubblica di Caltanissetta.

Commenta su Facebook