La domanda di Leandro Janni: “Azioni di “sanificazione a Caltanissetta, quando e come?”

407

Dopo i decreti di emergenza emessi dal Governo Nazionale, scattano ulteriori, drastiche misure per ridurre il rischio di contagio da Coronavirus. Misure che tutti conosciamo, che tutti dobbiamo rispettare. Nel Sud Italia è iniziata la “sanificazione” di strade, piazze, mercati e quant’altro, per arginare, bloccare il contagio. I primi Comuni a metterla in atto sono Benevento, Avellino, Sorrento, Foggia, Taranto, Trani, Siracusa, Catania e la vicina Città di Enna. Come si legge nelle note ufficiali di alcuni Comuni, per la “sanificazione” (disinfezione) “è stato utilizzato l’ipoclorito di sodio all’1%, adatto proprio per questo tipo di azioni”. Gli interventi vengono realizzati nelle ore notturne. Per chi vive, abita a Caltanissetta, la domanda – rivolta ovviamente al Sindaco, al Prefetto, alle Autorità Sanitarie – è inevitabile: quando e come saranno poste in essere azioni di “sanificazione” in questa nostra Città?

Leandro Janni – Presidente regionale di Italia Nostra Sicilia

Commenta su Facebook