La Bellezza della poesia e della musica all’ Hathor Accademy

L’ APS Associazione Luigi Sturzo rappresentata da Stefano Vitello ha ospitato L’ISSM Bellini di Caltanissetta, rappresentato da Sergio Occhipinti (chitarra) e Giovanni Scerra (flauto), sullo sfondo delle splendide immagini fotografiche di Rosario e Pietro Gaggi, allestite in mostra nei locali dell’Hathor Accademy. Il pomeriggio del 18.03.2022, i due musicisti, talentuosi studenti laureandi del 3 anno del diploma accademico di 1’ livello, hanno tenuto un concerto celebrativo della bellezza, introdotti dal Presidente del Conservatorio, Andrea Milazzo.
Alla presenza di un pubblico attento, hanno eseguito repertorio di Astor Piazzolla (Histoire du tango: Cafè 1930; Bordel 1900; Nightclub 1960) e di Heitor Villa-Lobos (Bachianas Brasileiras No.5).
Gli interventi degli oratori hanno esaltato il ruolo della bellezza dell’armonia nella vita. Praticare insieme l’arte musicale, non mortifica le individualità, ma le esalta rafforzandole in un comune cammino artistico il cui insieme e’ più grande della somma delle parti.
Ciò dovrebbe dissuadere quanti pensano che la guerra sia la soluzione per imporre la propria individualità.
Una lezione di pace che i giovani e talentuosi musicisti praticano ogni giorno, ma e’ spesso estranea a chi governa nel conflitto.
Al termine dell’esibizione i musicisti sono stati tributati del lungo applauso del pubblico ed invitati e ritornare.
Una piccola isola di senso di bellezza in contrasto all’Illogica e spietata logica della distruzione che pregna la nostra quotidianità.

Commenta su Facebook