Ivano Aquilina conquista il titolo di campione nel torneo Sociale 2014 del TC Caltanissetta: poker di prestigio

1440
Ivano Aquilina
Ivano Aquilina

CALTANISSETTA Ivano Aquilina, dopo 21 anni, torna a scrivere il suo nome nell’albo d’oro del Torneo Sociale del TC Caltanissetta. Il quasi quarantenne tennista, che confeziona un prestigioso poker, per la quarta volta ha conquistato l’ambito titolo di singolarista maschile: in finale ha superato Massimo Giuffrida, una delle più liete sorprese della manifestazione, per 6-3 6-3, al termine di una combattuta gara alla quale hanno assistito oltre 150 persone.

L’intenso urlo di gioia che il neo-campione ha lanciato dopo aver ottenuto il punto decisivo, testimonia come la vis agonistica, seppur con il passare degli anni, non si sia minimamente appannata. Degno avversario Giuffrida, che però ha commesso qualche errore di troppo.

Da sinistra, Ivano Aquilina e Massimo Giuffrida
Da sinistra, Ivano Aquilina e Massimo Giuffrida

Al termine della finale, durante la premiazione, il presidente del Tc Caltanissetta, Michele Trobia, ha voluto ricordare come oltre 5 lustri or sono questi due ragazzi fossero stati protagonisti di altre battaglie e vittorie sui campi in terra rossa del prestigioso circolo nisseno: testimonianza di un amore, quello verso il tennis, che non conosce abbassamenti di “tensione” o appannamenti legati al trascorrere degli anni.

Giovedì 6 novembre, alle ore 18, si disputerà la finale del singolare femminile tra la campionessa in carica M.J. Di Benedetto e la giovanissima “promessa” A. Catalano.

 

Commenta su Facebook