Istituite nuove sedi della Croce Rossa a Bompensiere e Campofranco: il referente è Salvatore Saia

261

La struttura della Croce Rossa Italiana Comitato di Caltanissetta ONLUS continua a crescere sul territorio di competenza. Con provvedimento del presidente Nicolò Piave è stata istituita la sede CRI di Bompensiere e Campofranco e nominato il referente di sede nella persona del geologo Salvatore Maria Saia, comunemente chiamato Totino. Il curriculum vitae del dott. Saia è di tutto rispetto, già volontario della Croce Rossa Italiana dal febbraio 2014, esperto in Disaster Management, funzionario in pensione della Provincia Regionale di Caltanissetta Responsabile dell’ Ufficio di Protezione Civile, ha grande esperienza in ambito emergenziale, Responsabile dell’Ufficio Provinciale di Protezione Civile della Provincia Regionale di Caltanissetta per la predisposizione del programma di prevenzione e previsione di cui alla legge 225/92, che prevede, tra l’altro, lo studio della probabilità di tracimazione delle dighe Desueri, Cimia, Comunelli, Maroglio, Gibesi e Campofranco. La nomina è avvenuta a seguito della disponibilità del dott. Saia a svolgere un ruolo di promotore dell’attività di volontariato nei territori interessati dal provvedimento presidenziale e dall’esigenza del comitato nisseno di poter ampliare la presenza della Croce Rossa sui territori di Bompensiere e Campofranco. L’obiettivo del comitato nisseno, spiega Piave, è quella di aumentare la capillarità dei volontari sul territorio al fine di poter intervenire in caso di necessità e fornire quotidiana assistenza ai vulnerabili del territorio. Nel mese di settembre inizieremo una campagna di reclutamento per poter svolgere un corso di formazione per volontari, ringrazio fin d’ora l’amico Totino che ha subito mostrato interesse ed entusiasmo in questo progetto di crescita, con l’intero consiglio direttivo siamo stati onorati di ricevere la sua disponibilità, siamo certi che entro il mese di dicembre 2018 il gruppo CRI di Bompensiere e Campofranco sarà una realtà. Le iscrizioni saranno aperte a breve tramite il sito internet www.cri.caltanissetta.it nell’apposita sezione Diventa Volontario. Nei prossimi giorni il dott. Saia sarà docente al corso di Operatore di Emergenza che si svolgerà a Caltanissetta, momento in cui incontrerà il direttivo del comitato per fissare gli obbiettivi ed iniziare subito le attività di reclutamento sul territorio.

 

Commenta su Facebook