Isola ecologica via Leone, Oscar Aiello: “Tre proposte della Lega per evitare disservizi”

107

Dopo le proteste per il caos ed i disservizi causati dell’isola ecologica collocata in Via Pietro Leone, che ha mandato in tilt il traffico con auto in fila giunte in Via Filippo Paladini, sono arrivate le proposte della Lega tramite il consigliere comunale Oscar Aiello, che dichiara: “Dopo aver raccolto le proteste dei cittadini abbiamo notificato al Sindaco 3 proposte alternative: presenza della Polizia Municipale per regolamentare il traffico creato dall’isola ecologica; estendere gli orari di conferimento anche nel pomeriggio; trasferimento dell’isola ecologica in una zona più idonea, che potrebbe essere il parcheggio a Pian del lago dello stadio Tomaselli, prima utilizzato per il mercatino del sabato. Adesso dipende dall’Amministrazione Comunale se continuare ad offrire disservizi ed alimentare inquinamento ambientale/acustico e lamentele – conclude Oscar Aiello – oppure se seguire le proposte della Lega”.

Sabato scorso, oltre al disagio causato dal traffico in tilt, che sicuramente ha contribuito ad inquinare l’ambiente, c’è da segnalare il disagio sofferto da chi è stato costretto a ritornare a casa con i sacchetti dell’immondizia dopo aver inutilmente subìto ore di fila.

Commenta su Facebook