Intimidazione Cicero. Solidarietà da PD comunale e commissione attività produttive.

Annalisa Petitto Sapienza e segreteria“Vile, squallido e meschino l’atto di intimidazione perpetrato ai danni di Alfonso Cicero, attuale Commissario Straordinario dell’IRSAP, e della sua famiglia”. Così si esprime la segreteria del Partito Democratico di Caltanissetta che “ritiene che gesti di tale gravità colpiscono la persona che ne risulta vittima, come Alfonso oggi, ed offendono quel numero sempre crescente di nisseni che ambisce a vivere in una collettività scevra dalla criminalità”.

“Esprimiamo la nostra più  profonda solidarietà e vicinanza al Commissario Cicero a cui indirizziamo un convinto e sincero incoraggiamento ad andare avanti nella sua azione legalitaria già da anni intrapresa e tenacemente portata avanti con convinzione”, scrive in una nota la segreteria dell’Unione Comunale del PD di Caltanissetta

Intanto arriva la solidarietà anche della commissione attività produttive dell’Ars, la commissione presieduta da Bruno Marziano del Pd e di cui fa parte, tra gli altri, il capogruppo 5 stelle, Giancarlo Cancelleri.

“Solidarietà umana e politica al presidente dell’Irsap, Alfonso Cicero, vittima di un ignobile atto intimidatorio”. La esprime all’unanimità la commissione attività produttive all’Ars. “La dialettica politica fatta di confronti serrati su opinioni anche contrastanti – sottolinea il presidente della commissione, Bruno Marziano – non può farci perdere di vista la necessità di un pieno sostegno al lavoro di chi ha come obiettivo la lotta a qualunque forma di illegalità e di malaffare”.

Commenta su Facebook