Intimidazione al sindaco di Sommatino. Bottiglia incendiaria e proiettili davanti il portone. Solidarietà dai sindaci della provincia

760

Tutti i sindaci della Provincia di Caltanissetta, in maniera unanime,  esprimono vicinanza e solidarietà ad Elisa Carbone, Sindaca di Sommatino, vittima di un vigliacco atto intimidatorio. ignoti hanno fatto trovare davanti al portone dell’abitazione del primo cittadino una bottiglia incendiaria e dei proiettili.

“Il lavoro quotidiano orientato a creare condizioni di miglior benessere per la popolazione – scrivono i sindaci della provincia nissena – entra necessariamente in conflitto con chi ancora si ostina
a perseguire interessi particolari. Siamo certi che la caparbietà e la forza morale di Elisa non saranno di certo intaccate da atti di viltà e codardia. Le siamo tutti vicini, insieme alle nostre popolazioni, e ciascuno ancora di più opererà con maggiore determinazione secondo percorsi di trasparenza e partecipazione dei cittadini, al fine di essere una forza coesa nel sostenere l’azione di sindaci che, come  Elisa, sentono di essere protagonisti di una importante stagione di cambiamento”.

Commenta su Facebook