Interrogazione sull’emergenza maltempo, Aiello al sindaco: “Chieda la calamità naturale”

486

“Il Sindaco chieda al Presidente della Regione di proporre il riconoscimento della calamità naturale” – lo ribadisce il Consigliere Comunale d’Opposizione, Oscar Aiello, che in condivisione con il Coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia ha presentato un’Interrogazione alla Giunta Ruvolo affinchè si possa rappresentare il grave disagio subìto dal nostro territorio, sollecitando le Autorità preposte ad esperire tutte le procedure necessarie per ristorare le aziende danneggiate e gli operatori delle attività produttive imprenditoriali e dell’agricoltura di quei benefici di cui al Decreto Legislativo n° 102/2004.

“L’eccezionale grandinata dei giorni scorsi – dichiara Oscar Aiello – ha causato gravi danni all’agricoltura, alle attività produttive imprenditoriali, alle strade comunali che, anche a causa della scarsa manutenzione alle caditoie – incalza Aiello – si sono trasformate in fiumi in piena con consequenziali allagamenti di scantinati e magazzini dove erano depositate merci andate distrutte.

Potrebbero esserci i presupposti per chiedere il riconoscimento dello stato di calamità – conclude Oscar Aiello – per questo motivo, insieme agli amici di Fratelli d’Italia, abbiamo chiesto al Sindaco di attivarsi”.

Commenta su Facebook