Infissi e porte rubate al Cimitero. Polizia recupera parte della refurtiva. Erano nella casa del Presepe

1071

poli3La Polizia ritrova quattro porte in alluminio presso il quartiere Angeli. Sono quelle trafugate nei giorni scorsi dal Cimitero, ma ne mancano sei all’appello. Il ritrovamento a seguito di maggiori controlli disposti dal Questore Nicastro al Cimitero, dopo i ripetuti furti e atti vandalici. Mercoledì mattina, i poliziotti della Sezione Volanti, hanno rinvenuto la refurtiva in un’abitazione abbandonata di Vicolo Paratore, da qualche anno riconvertita in location del “presepe vivente”. Le porte in alluminio erano addirittura imballate, così come le altre, probabilmente, già smistate dai ladri. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della Polizia Scientifica per i rilievi. Gli agenti delle volanti, unitamente ad un rappresentante del Comitato di quartiere Angeli hanno effettuato una ricognizione delle altre abitazioni adibite a “presepe vivente”. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato e consegnato in giudiziale custodia al direttore del Cimitero.

Commenta su Facebook