Industria 4.0 e fiscalità agevolata. A Caltanissetta un convegno per approfondire le misure per le imprese

363

Mercoledì 12 febbraio, dalle 10 alle 13, la sala riunioni della Camera di Commercio di Caltanissetta ospiterà il convegno “Regimi opzionali e fiscalità agevolata. Detassare le aziende nel 2020”.

L’evento è organizzato da Ransomtax in collaborazione con la sezione di Caltanissetta dell’Associazione Italiana Dottori Commercialisti e il patrocinio della Camera di Commercio.

Sarà l’occasione per approfondire le più importanti misure agevolative riservate alle imprese nell’ambito del piano nazionale Industria 4.0, anche alle luce delle recenti novità introdotte dalla legge di Bilancio 2020. Esperti del settore illustreranno il credito d’imposta per la ricerca e sviluppo, il credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno, il nuovo iper ammortamento e il regime di tassazione opzionale Patent box.

Il programma della mattinata prevede i saluti del commissario straordinario della Camera di Commercio, Giovanna Candura, dell’assessore regionale alle Attività produttive, Girolamo Turano, e del presidente Aidc Caltanissetta, Massimo Bellomo.

A seguire, relazioneranno il prof. Melo Martella, docente di Diritto Tributario all’Università di Messina (“Aspetti sanzionatori inerenti la disciplina dei crediti d’imposta”) e i dottori commercialisti e Ceo di Ransomtax, Roberto Triolo (“Il nuovo piano Impresa 4.0”) e Salvatore Lo Bue (“Patent box”).

Ransomtax è una società di consulenza strutturata in due divisioni. La “Fiscalità agevolata” si occupa di sostenere le aziende nella rendicontazione di agevolazioni fiscali strettamente collegate al piano nazionale Industria 4.0. La divisione Prevenzione231”, invece, è incentrata sull’implementazione dei modelli di governance ai sensi del D.Lgs 231/2001.

“Una parte della nostra mission – spiega il Ceo, Roberto Triolo – la dedichiamo all’informazione sui temi di Industria 4.0. I dati che riceviamo dal ministero dello Sviluppo Economico ci dicono infatti che sono ancora poche le aziende che hanno sfruttato le leve previste dal piano nazionale. Il messaggio che vogliamo far passare è che questi strumenti possono essere utilizzati non solo dalle grandi multinazionali ma anche dalle aziende di dimensioni più piccole. E rappresentano occasioni davvero importanti per far crescere il loro business”.

Il convegno sarà moderato da Alfredo Fiaccabrino, tax credit specialist di Ransomtax. Al termine degli interventi dei relatori, avrà luogo una tavola rotonda a domanda e risposta, con risoluzione dei dubbi sulle modalità operative.

Commenta su Facebook