Incidente motocross, trentanovenne di Mussomeli in terapia intensiva

Un giovane di 39 anni di Mussomeli e’ ricoverato in gravi condizioni al reparto di Rianimazione dell’ospedale Sant’Elia in seguito a un incidente in motocross avuto a Favara. Il trentanovenne era impegnato in una sessione di allenamenti su un circuito riconosciuto di contrada Giarrizzo. A contattare i soccorsi e’ stato il titolare del circuito dove, poco dopo, e’ intervenuta la Polizia Municipale. L’uomo in seguito al violento impatto col suolo ha riportato gravi ferite. E’ stato intubato dal personale del 118 e trasportato in elisoccorso all’ospedale di Caltanissetta. Dagli esami sono emersi gravissimi traumi alla testa e al torace. Adesso e’ in prognosi riservata. (ANSA).

Commenta su Facebook