Incidente in via Costa, centauro ferito. Caduta forse dovuta a sabbia e pietrisco da vicino cantiere. 

1075

I passanti che lo hanno soccorso per primi hanno tenuto il peggio visto che per 10 minuti non ha dato segni di vita. Poi forunatente si è ripreso ma è rimasto a terra per le numerose escoriazioni e le ferite riportate. 
Questo pomeriggio intorno alle 17 in via Gaetano Costa un trentenne, N.F. le sue iniziali, è finito a terra con la sua moto, uno scooter xcity 500, mentre percorreva la carreggiata in salita in direzione via Leone XIII. La caduta, secondo il parere di molti passanti potrebbe essere stata causata dal pietrisco e dalla sabbia depositati sull’asfalto dal via vai di mezzi del vicino cantiere, il cui ingresso si trova a pochi metri dal punto della caduta. 
Sul posto i soccorritori del 118 che hanno immobilizzato in barella il ferito che oltre a numerose escoriazioni perdeva copiosamente sangue dal naso.
Ha collaborato Daniela Riggi, foto Daniela Riggi. 
   
   

Commenta su Facebook