Incidente in Africa. Muore giudice Barillaro. Fu Gip a Caltanissetta nel "Borsellino Ter"

906

BarillaroIl giudice per le indagini preliminari del tribunale di Firenze Michele Barillaro è morto in un incidente stradale in Namibia, dove si trovava in vacanza. Lo ha confermato la Farnesina. Barillaro, prima di arrivare a Firenze, era stato per 10 anni giudice a Nicosia (Enna) e Caltanissetta, si era occupato anche del processo Borsellino ter e del processo per l’attentato a Falcone. A Caltanissetta come Giudice per le Indagini preliminari si era occupato del processo “Borsellino Ter” , un’importante esperienza nella sua carriera professionale. Soltanto poco tempo fa gli era stata revocata la scorta dal comitato per l’ordine e la sicurezza e alcuni giorni prima di partire per la Namibia aveva ricevuto minacce di morte , inviate a due agenzie di stampa.

Commenta su Facebook