Incendi. Vasto rogo minaccia abitazioni ad Acquaviva. Carabinieri intervengono con mezzi di fortuna

685

20120809-102357.jpgIncendio di vaste dimensioni ed abitazioni in pericolo ad Acquaviva Platani. decisivo l’intervento dei Carabinieri. Nel pomeriggio di mercoledì ad Acquaviva Platani, nelle contrade Minimenti e Casaleno, si è sviluppato un incendio di vaste dimensioni che ha interessato sterpaglie ed erba; le cause sono senz’altro da attribuire al forte caldo. Nel corso dell’incendio, le fiamme hanno cominciato a lambire pericolosamente alcune abitazioni attigue al fondo agricolo mettendo a repentaglio oltre che gli edifici stessi anche le persone residenti. Decisivo, quindi, l’intervento dei Carabinieri della Stazione di Acquaviva e del Radiomobile della Compagnia di Mussomeli, che hanno dato inizio alle operazioni di spegnimento con mezzi fortuna e secchi d’acqua, sfidando le fiamme a ridosso delle abitazioni. A seguito è giunta una squadra antincendio della Forestale, che unitamente ai militari dell’Arma ha contribuito ad estinguere definitivamente le fiamme, scongiurando conseguenze serie e rischiose.

Commenta su Facebook