In auto con cocaina e hashish, arrestato un disoccupato ventottenne di Gela

82

I poliziotti della Squadra Mobile e del Commissariato di pubblica sicurezza hanno arrestato ieri Carmelo Brancacci, ventottenne gelese, disoccupato, nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel pomeriggio di mercoledì durante un servizio mirato l’uomo è stato fermato dagli agenti della Polizia di Stato mentre alla guida di una Fiat 500 transitava da via Tucidide. A seguito di perquisizione del mezzo i poliziotti hanno sequestrato 26 involucri termosaldati contenenti cocaina, già confezionata e pronta per lo spaccio. La perquisizione è stata estesa all’abitazione dove sono state sequestrate una busta di hashish, per complessivi 32,8 grammi, altri 31 involucri di cocaina, un bilancino di precisione e la somma di denaro contante di 9mila 725 euro. L’arrestato su disposizione del pubblico ministero presso la Procura della Repubblica di Gela è stato condotto in carcere a Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta su Facebook