Imprese. In Confindustria lo sportello per le agevolazioni Irfis-Finanziaria Sicilia

615

È operativo – presso gli uffici territoriali di Confindustria Centro Sicilia –  il servizio di front-office finalizzato a fornire assistenza alle piccole e medie imprese in relazione agli strumenti di finanza agevolata gestiti dall’Irfis-FinSicilia, la finanziaria della Regione siciliana.

Il nuovo servizio, in attuazione del protocollo d’intesa sottoscritto il 25 novembre 2013 tra Irfis e Confindustria Sicilia, mira a facilitare l’accesso al credito e agli strumenti di agevolazione finanziaria pubblica attraverso la collaborazione e il supporto delle associazioni territoriali di Confindustria.

Pertanto, in virtù dell’intesa le imprese associate potranno rivolgersi al personale incaricato di Confindustria Centro Sicilia per acquisire informazioni sui prodotti finanziari disponibili e ricevere consulenza e assistenza ai fini di un esame preliminare delle condizioni e dei requisiti necessari per presentare le domande di finanziamento.

Le attività di supporto verranno svolte in costante confronto con i referenti dell’Irfis, cui spetterà in ogni caso l’esclusiva e insindacabile competenza in merito alla concessione o meno del finanziamento richiesto e alle relative condizioni da applicare.

Tra le misure gestite dall’Irfis si segnalano, in particolare, gli strumenti a valere sul Fondo Industria Unico (l.r. 26/2012, art.11 comma 56) che disciplina gli aiuti economici nel settore industriale, nonché sul Fondo Commercio per aiuti agli investimenti e all’esercizio in favore delle PMI commerciali e di servizi.

Commenta su Facebook