Il vescovo La Placa torna in Cattedrale. Celebrerà venerdì con monsignor Russotto

105

Venerdì, 3 settembre, la nostra comunità diocesana rivive la gioia per la nomina e la consacrazione episcopale di un suo figlio, Mons. Giuseppe La Placa, neo-vescovo di Ragusa. In tale giorno alle ore 19 egli presiederà in Cattedrale – la stessa nella quale era stato ordinato sacerdote – la solenne celebrazione eucaristica insieme a Mons. Russotto, il clero ed il popolo di Dio. L’8 maggio u.s., in occasione della ufficializzazione della sua elezione a Vescovo, Mons. Russotto ha ricostruito ed evidenziato la provvidenziale rete di legami tra le due chiese sorelle di Caltanissetta e Ragusa, che già per due volte hanno l’una potuto dare il vescovo all’altra.

La celebrazione di venerdì è il primo ritorno ufficiale e solenne di Mons. La Placa nella Chiesa che gli ha dato i natali, lo ha generato alla fede, nella quale si è formato e ha svolto per lunghi anni il suo fecondo ministero presbiterale. Qui negli ultimi 15 anni ha affiancato il Vescovo ricoprendo il delicato compito del Vicario Generale. Accogliendolo con gioia tra di noi, gli auguriamo di vivere sempre secondo il motto in esergo al suo episcopato: «in simplicitate cordis». Auspichiamo con le parole di un’antica preghiera che a lui non manchi mai la sollecitudine per il gregge affidatogli e alla chiesa di Ragusa la docilità nei confronti del suo pastore.

Commenta su Facebook