Il TC Caltanissetta supera l'Athletic Center Cefalù: nisseni ad un passo dalla serie C

1086

La squadra del TC Caltanissetta ha sconfitto per 4 a 0 l’Athetic Center Cefalù nella gara unica del tabellone regionale del torneo Invernale Fit di serie D. Adesso i nisseni per accedere alla categoria superiore dovranno affrontare nella semifinale regionale, questa volta in un doppio match (andata e ritorno), il MatchBall Siracusa che si è sbarazzato del circolo La Vela di Messina.
Nella gara disputata domenica 25 gennaio gli atleti del prestigioso circolo nisseno hanno sfruttato al meglio il fattore campo per battere i cefaludesi. Nel primo match Ivano Aquilina ha piegato per 7-6 6-1 l’ostico e combattivo Renato Imbraguglio. A seguire, è stata la volta di Angelo Traina che, sostenuto dal folto pubblico presente, è riuscito a imporsi per 6-1 6-0 su Orazio Maugeri. Poi, Salvatore Lacagnina ha sconfitto 6-0 6-1 Michele Spinosa. Infine, nel doppio, Massimo Giuffrida e Giuliano Nuccio hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione di Michele Spinosa e Sergio Rinaldo: 6-4 6-4.
Grande la soddisfazione degli atleti al termine della lunga maratona tennistica; il risultato premia il buon lavoro svolto dal responsabile Peppe Cobisi, ben coadiuvato dal team manager Roberto Gelsomino.  Ancora, però, non è il momento di festeggiare, un ostacolo si frappone fra il TC Caltanissetta e la promozione in serie C: il Match Ball Siracusa. Il doppio confronto stabilirà a chi tocca il pass promozione.
 

Commenta su Facebook