Il sottosegretario Faraone incontra il presidente Cardinale. "Impegno per salvare la Corte d'Appello"

1258

Il sottosegretario all’istruzione On. Davide Faraone, in visita odierna nella città di Caltanissetta ha incontrato nelle prime ore della mattinata, su invito del consigliere comunale Avv. Annalisa Petitto e del responsabile provinciale PD giustizia e Segretario della Camera Civile Avv. Antonio Sapienza, il Presidente della Corte d’Appello Salvatore Cardinale e il Presidente dell’Ordine degli Avvocati Pierluigi Zoda.

Annalisa Petitto e Antonio Sapienza
Annalisa Petitto e Antonio Sapienza

L’incontro è stato fortemente voluto per sensibilizzare anche il sottosegretario sull’attuale e dibattuta questione della paventata soppressione della Corte d’Appello.
“L’intervento del Presidente Cardinale, puntuale e meticoloso sulla valenza storica della Corte d’Appello, sulla sua centralità ed efficienza nella lotta alla criminalità organizzata del bacino del Centro Sicilia, ha messo in luce  l’irrinunciabile Presidio di Legalità che la Corte d’Appello rappresenta a livello regionale, tale da meritare un allargamento delle sue competenze nei Tribunali limitrofi”.
All’incontro era anche presente, su invito del Presidente Cardinale, il Prefetto di Caltanissetta Maria Teresa Cucinotta nonché il Presidente della Camera Civile, avvocato Francesco Panepinto ed il vice Presidente avvocato Umberto Cascino.
“Il sottosegretario si è impegnato a porre attenzione alla questione presso gli organi parlamentari  nonché personalmente al
responsabile giustizia della Segreteria Nazionale del PD on. David Ermini così manifestando grande sensibilità e attenzione per le esigenze del territorio della provincia nissena” affermano gli avvocati Annalisa Petitto e Antonio Sapienza

Commenta su Facebook