Il sindaco Ruvolo: "solidarietà a Montagnino e Mannella per aggressione verbale. Provvedimenti per sicurezza amministratori"

918

Il sindaco Ruvolo esprime solidarietà alla presidente Montagnino e alla consigliera Mannella “per l’aggressione verbale ricevuta all’uscita di Palazzo del Carmine”. “Saranno presi provvedimenti per garantire la sicurezza degli amministratori”, afferma il primo cittadino.
Il sindaco, Giovanni Ruvolo, interviene così in merito all’aggressione subita giovedì scorso dalla presidente del consiglio comunale, Leyla Montagnino e dalla consigliera Oriana Mannella, all’uscita di Palazzo del Carmine.
«Esprimo la mia solidarietà e vicinanza al presidente Leyla Montagnino ed al consigliere comunale Oriana Mannella. La vera politica è fatta di dialogo e confronto. Mi attiverò per garantire la sicurezza di chi, ogni giorno, cerca di affrontare le difficoltà dei cittadini con grande spirito di servizio».
Questo è quanto dichiarato dal primo cittadino di Caltanissetta appena ha appreso la notizia dell’aggressione subita dalla Montagnino e dalla Mannella.

Commenta su Facebook