Il sequestro di carni non riguarda forniture alle mense scolastiche di Caltanissetta

1809

La notizia del sequestro di carni scadute o prive di tracciabilità operato dai Carabinieri nella giornata odierna non riguarda il servizio di refezione scolastica erogato negli istituti del capoluogo. Il servizio mensa nelle scuole del Comune di Caltanissetta prosegue regolarmente.

Stamane – apprende Radio CL1 – gli uffici comunali del capoluogo hanno predisposto un avviso da esporre in tutte le scuole di propria competenza per informare gli utenti e le famiglie che la vicenda non riguarda la refezione scolastica di Caltanissetta.

 

Commenta su Facebook