Il processo per le spese dei gruppi all’Ars. Condanne per cinque tra cui l’ex deputato Rudi Maira

247

Cinque condanne e un’assoluzione al processo di primo grado per le spese dei gruppi parlamentari all’Ars conclusosi a Palermo. Tranne Giambattista Bufardeci che è stato assolto gli altri imputati sono stati condannati per peculato. Sono Cataldo Fiorenza Gruppo Misto (3 anni e 8 mesi), Giulia Adamo Pdl, gruppo Misto e Udc (3 anni e 6 mesi), Rudi Maira Udc e Pid (4 anni e 6 mesi), Livio Marrocco (Pdl e Futuro e libertà (3 anni), Salvo Pogliese Pdl (4 anni e 3 mesi). La sentenza è del Tribunale presieduto da Fabrizio La Cascia. Gli imputati si sono difesi professando l’estraneità agli addebiti. Tesi che certamente sosterranno in appello.

L’inchiesta partì nel 2014 e si riferiva a episodi della precedente legislatura dell’Ars 2008-2012. Per il sindaco di Catania Salvo Pogliese si profila la sospensione dalla carica (trattandosi di sentenza di primo grado) sulla base della legge Severino. A sostituirlo dovrebbe essere il suo vice.

Commenta su Facebook