Il nuovo assessore Tricoli si presenta. Ruvolo: “Valuteremo azioni per mancata apertura bretella A-19”

899

Presentato alla stampa il nuovo assessore della giunta Ruvolo, Matteo Tricoli, che ricopre anche la carica di vicesindaco. Numerose le deleghe assegnate all’assessore dell’Udc dal sindaco Giovani Ruvolo, tra le più pesanti quelle alla polizia municipale e al personale, ma anche i rapporti con le istituzioni esterne e quindi anche le partecipate ed i consorzi in cui il comune di Caltanissetta è spesso il socio di maggioranza, come l’università e la Srr. Alla conferenza stampa si è presentata la giunta al completo a fianco del sindaco, alla prima uscita dopo un periodo di convalescenza. Ruvolo ha tenuto a sottolineare quattro passaggi fondamentali dell’attività politica in itinere in queste settimane.

Tre sono positivi ed uno rappresenta una nota dolente, ovvero la mancata riapertura della bretella autostradale da parte della Cmc di Ravenna. Ancor più dolente la nota perchè il sindaco ha appreso dalla stampa del ritardo nell’apertura, fissata prima al 4 e poi a fine dicembre, e da qui ulteriormente rimandata. “Nonostante l’atteggiamento propositivo – ha detto Ruvolo – lo abbiamo appreso dagli organi di stampa”. Il sindaco ha parlato di “grandi disagi per i cittadini che dovevano essere limitati nel tempo” e in tal senso con gli uffici “valuterà quali azioni intraprendere nei confronti del contraente generale Empedocle 2 spa”. Tra le note positive la delibera sulla ZTL in centro storico, l’avvio della raccolta differenziata e l’approvazione in giunta del regolamento sui dehors che consentirà ai locali del centro storico di attrezzarsi con spazi al coperto su suolo pubblico per l’inverno.

Il neo assessore al personale e alla polizia municipale, Matteo Tricoli, in avvio di conferenza stampa ha ringraziato il sindaco e il suo partito, l’unione di centro, per la designazione. Ma anche puntualizzato quali sono le priorità della sua azione che si dispiegherà, ha detto Tricoli, in collaborazione costante con il consiglio comunale. Con l’organo di indirizzo Tricoli intende rapportarsi con riunioni periodiche e prestabilite a partire dalla conferenza dei capigruppo. Primo punto sottolineato dal’assessore è la piena funzionalità  delle mense scolastiche.

Poi c’è il capitolo del personale di Palazzo del Carmine con una proposta di riordino formulata dall’assessore uscente, Massimiliano Centorbi, che sarà valutata ed eventualmente modificata. E infine l’università. Le decisioni saranno prese ascoltando le istanze di tutti.

Commenta su Facebook