Il Liceo Scientifico "A.Volta" amplia l'offerta con il corso "Tecnico trasporti e logistica"

441

Il Liceo scientifico “ Volta” di Caltanissetta amplia la sua offerta formativa con l’attivazione per il prossimo anno scolastico 2015-2016 di una classe prima del corso di studi Tecnico Trasporti e Logistica.
Il nuovo corso di studi ,dopo il primo biennio comune, si articolerà in tre indirizzi, denominati Costruzione del Mezzo, Conduzione del mezzo e Logistica, ognuno dei quali permetterà di sviluppare conoscenze e competenze tecnico-professionali :
nella costruzione e manutenzione del mezzo di trasporto aereo, navale e terrestre;
nella conduzione ed esercizio del mezzo di trasporto aereo, navale e terrestre;
nel controllo degli aspetti organizzativi del mezzo di trasporto aereo, navale e terrestre.
Il Tecnico diplomato, fermo restando che potrà accedere alla formazione post-diploma e universitaria, potrà operare per un verso nello svolgimento delle attività per la progettazione, la realizzazione e il mantenimento in sicurezza dei mezzi di trasporto e per altro nelle gestione delle procedure di spostamento delle merci coi ruoli di operatore di nodo e di intermediario logistico.
Tale formazione tecnica nell’area dei servizi dei Trasporti in un’economia internazionalizzata e globalizzata, nella quale la capacità di organizzare in maniera efficiente la mobilità dei beni prodotti è divenuta strategica, sta acquistando e acquisterà ancor di più una rilevanza fondamentale
La formazione di figure tecniche intermedie costituirà inoltre un’opportunità di rilevanza primaria in un territorio, quello della Sicilia centrale, che cerca, valorizzando le tradizioni e le vocazioni dell’economia locale, come le produzioni della filiera agricola e artigianale, di ritrovare un ruolo di primo piano in un’economia sempre più basata sulle reti di scambio, per le quali la capacità di commercializzare in maniera intelligente diventa capacità vitale.
A conferma di ciò, come si può leggere nel sito del Ministero dell’istruzione, il 17,3 % delle imprese prevedono delle assunzioni in tale settore.
Al diplomato in “Trasporti e Logistica” si aprono molteplici prospettive di lavoro:
può continuare nel suo percorso formativo in ambito civile. Il titolo conseguito, infatti, gli permette l’accesso a qualsiasi tipo di Università;
può continuare nel suo percorso formativo in ambito militare. Il titolo conseguito permette l’accesso all’Accademie per i ruoli di Allievi Ufficiali Piloti e Allievi Ufficiali Ingegneri. In alternativa può accedere ai concorsi per sottufficiali dell’Esercito e dell’Aeronautica;
può esercitare la libera professione come perito industriale, dopo il conseguimento della relativa abilitazione professionale;
ha la possibilità di poter accedere alle graduatorie per l’ insegnamento in qualità di docente tecnico-pratico negli Istituti Tecnici Industriali e Professionali;
infine, la preparazione teorico-pratica conseguita gli consente di inserirsi in aziende che si occupano di trasporto quali, ad esempio, compagnie di gestione ed Enti Regolatori.

Commenta su Facebook