Il gruppo Caltanissetta Protagonista interroga il sindaco: “Cittadini privati della piscina comunale. A quando la riapertura?”

603

I sottoscritti Giovanna Mulè, Michele Giarratana, Salvatore Petrantoni Consiglieri Comunali  del Gruppo consiliare di Caltanissetta Protagonista

PREMESSO

che sono ormai quasi quattro mesi che la piscina comunale è chiusa al pubblico;

PRESO ATTO

che è passato quasi un anno da quando la vecchia Amministrazione ha pubblicato il bando per la nuova gestione dell’impianto di Via Rochester e che da oltre dieci mesi la gara è stata aggiudicata;

VISTO

che questa Amministrazione si è insediata ben prima della consegna dell’impianto da parte del vecchio gestore al Comune;

AVENDO APPRESO

che la nuova ditta che dovrebbe gestire la piscina ha lamentato condizioni di precarietà dell’intero impianto in seguito al sopralluogo effettuato per la presa in consegna dello stesso e che da allora si sono susseguiti incontri, sopralluoghi e scambio di comunicazioni varie,

non ritenendo ormai accettabile che la Città possa continuare ancora ad attendere l’apertura dell’unico impianto natatorio di cui è dotata,

considerando insopportabile e assurdo tale ritardo alla luce del lunghissimo tempo avuto a disposizione per dirimere le eventuali problematiche emerse,

i sottoscritti consiglieri interrogano il Sindaco per sapere se

●     la piscina potrà essere aperta al più presto

●     i problemi emersi sono imputabili ad un cattivo stato di manutenzione o quali siano i reali problemi che ostacolano tale apertura

●     la ditta aggiudicataria ha rilevato condizioni diverse rispetto al sopralluogo di rito effettuato con relativo verbale all’atto della formulazione dell’offerta

●     quali somme ha previsto il Comune, proprietario dell’immobile per eventuali spese di manutenzione ordinaria o straordinaria

●     alla data attuale risulta ancora valida l’offerta presentata e se esiste la volontà reale della ditta aggiudicataria di procedere alla gestione della piscina e se la stessa ha già versato una cauzione e a quanto ammonta.

Commenta su Facebook