Il Giudice Porracciolo a capo del Tribunale per i minori di Caltanissetta

1159

Il giudice Antonino Porracciolo è stato nominato dal Csm presidente del Tribunale per i minorenni di Caltanissetta e prende così il posto di Piergiorgio Ferrari, che aveva lasciato il posto l’anno scorso dopo essere andato in pensione.
Porracciolo è stato giudice in Tribunale e consigliere della Corte d ‘Appello nissena. Sempre a Caltanissetta ha ricoperto gli incarichi di presidente dell’ufficio gip/gup e della sezione civile del Tribunale.
Lavorando come giudice ha condannato Giovanni Brusca e Salvatore Cancemi al risarcimento delle vittime della strage di Capaci ed ha anche stabilito che il critico Vittorio Sgarbi risarcisse l’ex procuratore capo di Palermo Giancarlo Caselli per una diffamazione nel corso della trasmissione “Sgarbi quotidiani”.
Come presidente dell’ufficio Gip ha trattato il processo “Genesis” sugli omicidi commessi durante la guerra di mafia a Gela.
Fonte (ANSA)

Commenta su Facebook