Il covid torna a correre nel Nisseno: 469 casi nelle ultime 24 ore

Il covid sembra rialzare la testa in provincia di Caltanissetta dove si registrano 469 casi nelle ultime 24 ore. Con 190 guariti nello stesso arco di tempo il saldo fa segnare un incremento degli attualmente positivi: 3207.

I 469 contagi riscontrati sono così suddivisi territorialmente: 154 pazienti di Gela, 129 di Caltanissetta, 33 di San Cataldo, 29 di Mussomeli, 16 di Sommatino, 16 di Mazzarino, 13 di Santa Caterina Villarmosa, 13 di Niscemi, 11 di Serradifalco, 9 di Butera, 9 di Campofranco, 8 di Delia, 7 di Vallelunga Pratameno, 6 di Sutera, 5 di Riesi, 3 di Milena, 3 di Villalba, 2 di Acquaviva Platani, 2 di Marianopoli e 1 di Montedoro. Ricoverato in degenza ordinaria 1 paziente di Serradifalco.Dimessi dalla degenza ordinaria 2 pazienti: 1 di Niscemi e 1 di Gela, guariti virologicamente. Deceduto 1 paziente di Caltanissetta, positivo al SARS CoV-2. Guariti: 69 pazienti di Gela, 55 di Caltanissetta, 21 di Serradifalco, 11 di Mussomeli, 4 di Delia, 4 di Niscemi, 4 di San Cataldo, 4 di Sommatino, 3 di Bompensiere, 3 di Butera, 3 di Mazzarino, 3 di Vallelunga Pratameno, 3 di Santa Caterina Villarmosa, 1 di Campofranco, 1 di Marianopoli e 1 di Montedoro.

Commenta su Facebook