Il Comune mette in vendita sette immobili. “Primo passo per ottimizzare il patrimonio comunale”

427

Il Comune di Caltanissetta procede alla vendita di sette immobili, cinque a Caltanissetta e due a Palermo, tramite asta pubblica. La determina del dirigente dell’ufficio patrimonio, Giuseppe Tomasella, porta la data del 25 gennaio e fa seguito al nuovo regolamento per la gestione e alienazione del patrimonio immobiliare del Comune approvato dal Consiglio a novembre del 2019 e il successivo piano di valorizzazione del patrimonio immobiliare approvato dalla giunta Gambino e fatto proprio in sede di approvazione del bilancio dal civico consesso.

La modalità di vendita è il pubblico incanto con offerta segreta in aumento rispetto al prezzo a base d’asta, le domande dovranno pervenire all’ufficio patrimonio di via Duca degli Abruzzi entro il 30 marzo. Il giorno successivo saranno aperti i plichi di ogni istanza suddivisi in offerta economica e documentazione amministrativa.

L’assessore al patrimonio, Luciana Camizzi esprime soddisfazione “perché si tratta del primo bando di alienazione di immobili di proprietà comunale ed è solo l’inizio di un percorso di ottimizzazione e valorizzazione del patrimonio comunale”.

Vanno all’asta due immobili a Palermo. Il primo è un locale al pianterreno di una palazzina di via La Villa (una traversa di via Duca della Verdura) ai civici 9/11 della grandezza di 320 metri quadrati al prezzo di base di 217mila 465 euro. L’altro immobile palermitano è in via Venezia ai civici 29/31, al piano terra di una palazzina. E’ grande 202 metri quadrati ed attualmente risulta locato. Il prezzo è di 320 mila euro. A Caltanissetta sono messi in vendita quattro immobili in via Volturno di diverse metrature che vanno dai 5 mila euro per il più piccolo al civico 8, a 22 mila euro per il più grande che si compone di tre vani.

Infine c’è un immobile in via Guastaferro 10/b al secondo piano seminterrato di un immobile nuovo. E’ grande 63 metri quadrati, in ottimo stato, e il prezzo è di 79 mila euro.

“La descrizione dei beni ed i prezzi sono contenuti nel bando – spiega l’assessore Camizzi – quindi invito tutti coloro i quali dovessero essere interessati a collegarsi al sito del comune di Caltanissetta alla voce degli avvisi dove si trovano il bando ed i moduli da compilare”.

QUI l’avviso con tutte le informazioni

Commenta su Facebook