Il Comune consegna la piscina al raggruppamento Caltanissetta sportiva. Partiti i sopralluoghi, a breve i lavori

É stata effettuata la consegna anticipata della Piscina Comunale per la realizzazione degli interventi di manutenzione straordinaria propedeutici all’avvio della gestione del servizio al raggruppamento temporaneo di imprese Caltanissetta Sportiva del quale è capofila la FCD USA Sport Caltagirone e del quale fanno parte la Kalta S.R.l. di Caltanissetta e la Kiran nuoto di Caltagirone.

“Si è proceduto alla consegna anticipata del servizio nelle more della stipula del contratto dal momento che sussistono ragioni d’urgenza determinate dalla sospensione del servizio in seguito alla lunga pausa dovuta alla pandemia da covid 19”, spiega una nota di Palazzo del Carmine.

“L’ufficio sta concludendo le procedure amministrative che porteranno alla riapertura della piscina, sono state consegnate le chiavi dell’impianto al raggruppamento Caltanissetta Sportiva che lo gestirà per i prossimi 9 anni – spiega l’assessore allo sport Fabio Caracausi -. La società ha mostrato grande interesse alla qualità dei luoghi e del servizio, già da questa mattina sta svolgendo i sopralluoghi con le varie maestranze per dare avvio ai lavori di ammodernamento. Mi preme ringraziare i dirigenti Irma Marchese, Giuseppe Tomasella, Giuseppe Dell’Utri, Giuseppe Intilla, il responsabile del procedimento Giusi Lacagnina e il segretario comunale Raimondo Liotta che fino a ora hanno svolto un incessante lavoro per far sì che la città torni ad avere la funzionalità della piscina”.

Il raggruppamento di Caltanissetta Sportiva, a nome del suo portavoce, “è lieto di partecipare alla comunità nissena l’imminente avvio dei lavori che consentiranno di restituire alla piena fruibilità cittadina l’impianto natatorio di Via Rochester. Nel più breve tempo possibile, tenuto conto anche di eventuali imprevisti, siamo fiduciosi di ultimare i necessari interventi e dare avvio, quindi, alle numerose attività in programma, con l’intenzione di trasferire a Caltanissetta ed al suo intero hinterland l’esperienza già collaudata a Caltagirone dal marchio “Kiran club”, partner principale della RTI”.

Commenta su Facebook