Il commissario dell’Asp Caltanissetta Maria Grazia Furnari sull’Emodinamica: “In arrivo un nuovo medico”

959

Il commissario straordinario dell’Asp di Caltanissetta Maria Grazia Furnari interviene sulla vicenda dell’Emodinamica dove un medico è rimasto in turno per ben 72 ore a causa della carenza di personale. “E’ vero che un medico si è assentato per malattia – ha detto il commissario – e un altro da pochissimo si è trasferito a Catania. Posso assicurare però che ci stiamo dotando di nuovo personale che arriverà in mobilità e già dal primo ottobre sarà assunto un nuovo emodinamista. Sono anche in corso delle interlocuzioni con la scuola di specializzazione di Cardiologia di Catania, per vedere se è possibile andare avanti con una convenzione per reperire nuovo personale. Quindi posso rassicurare la popolazione che il servizio di Emodinamica funziona a pieno regime. Si tratta di un reparto mai messo in discussione perché nella nuova rete ospedaliera ci è stato assicurato il mantenimento di Emodinamica, anche perché il Sant’Elia è un Dea di II livello e facendo parte della rete di emergenza è il punto di riferimento del centro Sicilia per quanto riguarda l’infarto del miocardio”.

Commenta su Facebook